A scuola di legalità con Libera alla Sogliano di Napoli

image1 (1)NAPOLI – A scuola di legalità alla Sogliano di Napoli con don Tonino Palmese, referente di Libera Campania, nomi, numeri contro le mafie. L’incontro, che ha visto la partecipazione degli studenti delle terzi classi della scuola secondaria di primo grado, dei genitori e del corpo docente, si iscrive nel percorso di educazione alla cittadinanza voluto dall’istituto.  Tante le iniziative volute per parlare di legalità: dalla fiaccolata in memoria di Luigi Galletta, vittima innocente della camorra la scorsa estate, ai progetti sull’educazione ambientale con la polizia municipale, senza dimenticare le attività sul bullismo. Ad aprire il dibattito la dirigente scolastica, Giuseppina Florio. Gli studenti hanno ricordato la figura di Giovanni Falcone, a partire dall’anniversario della strage di Capaci. “La malavita – hanno sottolineato i ragazzi – non porta da nessuna parte, se non al rammarico di non poter vivere la propria vita in pieno, senza paure, e in fuga sotto il segno dell’odio”.

di S. Mel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *