Giro d'Italia sociale per sensibilizzare sulla donazione di midollo osseo

BARI – Per il secondo anno, il van con le insegne Admo  è al seguito della Carovana del Giro. I volontari dell’Associazione Donatori Midollo Osseo accompagneranno tutte le tappe, fino all’arrivo del primo giugno, per sensibilizzare i giovani a diventare donatori. E con loro, anche gli attori (e lo spot “Watanka!”) della miniserie televisiva “Braccialetti rossi”. Nella tappa pugliese del 13 maggio una macchina con i volontari dell’associazione Admo seguirà i ciclisti con partenza da Giovinazzo alle 13.15 e arrivo a Bari alle 15. Nelle due cittadine, nello stand Admo, i volontari offriranno informazioni sulla donazione, ‘.unica possibilità per restituire la vita a coloro che sono affetti da alcune gravi patologie del sangue. Ad oggi, grazie ad Admo 83 persone sono state salvate. Nella stessa giornata, Admo regione Puglia sarà impegnata a Barletta, nella Sala Rossa del Castello, con il progetto “Sensibilizzazione e informazione alla donazione del midollo osseo presso le Guardie Costiere e le Capitanerie di Porto” che sarà presentato dalla presidente Maria Stea, e dalla responsabile del Laboratorio di Tipizzazione del Policlinico di Bari, Donata Mininni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *