Tutti in vasca per gli assoluti italiani di nuoto paralimpico

nuoto_paralimpicoPADOVA. La Federazione Italiana Nuoto Paralimpico (FINP) in collaborazione con l’ASPEA PADOVA ONLUS  e con Daniele Zotti, ha organizzato la 7^ edizione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali di Nuoto Paralimpico in vasca corta nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 marzo nella Piscina Comunale di Abano Terme. La manifestazione vedrà arrivare nella città termale 200 atleti disabili fisici e non vedenti provenienti da 47 società di 14 regioni d’Italia. Tra i nuotatori in gara saranno presenti anche Cecilia Camellini e Federico Morlacchi, campioni europei e mondiali paralimpici e il padovano Francesco Bettella. Le gare, maschili e femminili, suddivise in 13 categorie di disabilità, avranno inizio sabato mattina alle ore 8.30 e si concluderanno nel pomeriggio della domenica; in entrambi i giorni saliranno sul podio i medagliati delle rispettive specialità e classi per l’assegnazione del titolo di Campione Italiano Invernale 2013.   Dopo i Campionati Italiani del 2004 e del 2009, FINP e ASPEA PADOVA hanno scelto per la terza volta di programmare l’evento nella piscina comunale di Abano Terme in quanto struttura priva di barriere architettoniche e accessibile anche al pubblico, che potrà assistere gratuitamente alle gare. Non meno importante nella scelta è stato il fatto che le strutture alberghiere che ospiteranno molti dei partecipanti siano adeguate agli standard richiesti dagli ospiti con disabilità.

di D.D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *